Coop Mimosa

Comunicazioni

ARCHIVIO

COOPERATIVA MIMOSA

UNIVERSITA' DI TRENTO, APERTO TAVOLO DI CONFRONTO

Con riferimento alla notizia apparsa su alcuni quotidiani locali nella giornata di mercoledì 10 Aprile 2019 secondo cui 54 dipendenti di Cooperativa Mimosa, occupati nel servizio di funzioni integrate di reception delle sedi dell’Università di Trento, sarebbero stati licenziati in conseguenza della nuova aggiudicazione del servizio, obliterando del tutto la clausola sociale e più specificatamente il passaggio di ramo d’azienda che salvaguardia occupazione e contratti degli addetti, Cooperativa Mimosa intende chiarire come non siano stati comminati licenziamenti ma semplicemente sia stato dato avvio ad una procedura che costituisce un atto dovuto, stante l'oramai prossimo subentro del nuovo aggiudicatario nella gestione del servizio. 

 

La procedura avviata è infatti tesa a provocare l'apertura di un tavolo di confronto sindacale secondo quanto previsto dalla legge.

All’esito dovranno essere avviate le procedure per il cambio di appalto previste dalla clausola sociale ex art. 32, comma 4 della l.p. n. 2/2016 inserita nel bando di gara, in occasione delle quali le parti interessate, ed in primis il nuovo soggetto gestore, potranno proporre e trovare le soluzioni più opportune per garantire ai lavoratori la continuità occupazionale rivendicata dal sindacato.

 

elenco news