Coop Mimosa

Comunicazioni

ARCHIVIO

SOCIO-SANITARIO

LA VALLE DEL SARCA - APPUNTAMENTO 11/18

Mese per mese scopri insieme a noi la storia, le origini e i segreti della Valle del Sarca!

LA VALLE DELLA SARCA - ALBERI E PAESAGGI APPUNTAMENTO 11/2018

BETULLA

La Betulla, dal nome botanico Betula Pendula Roth, è una pianta eliofila e igrofila, ovvero che vegeta ottimamente alla diretta e forte luce del sole e in ambiente sempre umido. Cresce bene tra i 400 e 2000 mt di altitudine e in Italia si trova più o meno spontanea su tutta la fascia delle Alpi e degli Appennini. E' un albero poco longevo e di media grandezza, può crescere sino a 30 mt. Presenta un tronco slanciato, che tende a lasciare scoperto, con la corteccia bianca che si sfoglia in strisce orizzontali sottili e traslucide e che nelle piante adulte si fessura profondamente a partire dal piede. Le foglie sono decide, semplici, alterne e dalla forma triangolare o romboide con apice acuminato. I frutti che sono piccoli acheni ovoidi racchiusi in coni pendenti che a maturazione avvenuta si disgregano nel suolo. Il legno è di colore bianco-giallastro, molto elastico ma poco durevole viene utilizzato soprattutto nella realizzazione di ruote, timoni o rocchetti per il cotone e per la produzione di oggetti di uso domestico quali piatti, posate, vassoi e giocattoli. E' un combustibile ad elevato potere calorico e se ne ricava un carbone di buona qualità. In ambito culinario si utilizza per l'affumicatura del pesce. 

                                                                                                

Il calendario ALBERI E PAESAGGI 2018 è il frutto del lavoro degli utenti del Servizio Integrato Terapeutico Riabilitativo dell’Unità Operativa 5 di Psichiatria ambito Valli Giudicarie, Alto Garda e Ledro. Il tema degli alberi e dei paesaggi lungo le Valli della Sarca è stato scelto come legame e rispetto dell’ambiente naturale che ci ospita, e come opportunità di collaborazione con le realtà sociali del territorio. Il lavoro, finanziato dalla Cooperativa Mimosa, ha visto coinvolti gli utenti del Centro Diurno di Tione, della Comunità Terapeutico-Riabilitativa “Villa Ischia” di Riva del Garda e gli operatori delle due strutture. Il calendario 2018 nasce anche da un importante percorso di formazione fatto con gli agenti e gli esperti della Stazione Forestale di Riva del Garda. Foto e testi sono il risultato di un lavoro svolto interamente nell'ambito delle attività terapeutico riabilitative volte a promuovere e valorizzare il legame e le relazioni fra gli utenti del servizio con il loro ambiente e contesto sociale. 

 

elenco news